CineResidenze

Masterclass di alta formazione dedicate ai mestieri del cinema

CineResidenze è un’esperienza formativa ad alto valore professionale nata da un progetto della Fondazione Marche Cinema Multimedia con l’intento di offrire alle Marche e nelle Marche una preziosa occasione di specializzazione e aggiornamento riservata a tutti coloro che già operano, in modo professionale o semiprofessionale, nell’industria audiovisiva.

Il cuore dell’idea progettuale emerge dai risultati raccolti negli anni di attività svolta da Marche Film Commission finalizzata al decentramento della produzione cinematografica ed audiovisiva nazionale sul territorio. Fenomeno che negli ultimi tempi – nel quadro di restrizioni normative ed economiche nazionali – assume sempre maggiore rilevanza sino a dare origine a quello che ha meritato la qualifica di “cinema delle regioni”: un particolare sviluppo della produttività ma anche della stessa narrazione ed estetica filmica, elaborata a ridosso del territorio e delle sue location naturali e sociali nonché delle occasioni di sostegno ed impiego lavorativo e professionalizzante offerte dalle regioni italiane ed europee.

In questo ambito istituzionale e produttivo regionale acquisisce particolare importanza l’offerta di pratiche di confronto diretto e immersivo con i grandi maestri e “artigiani” del cinema italiano, un’offerta capace di sviluppare e potenziare la piccola (e grande) industria del cinema e dell’audiovisivo: le sue figure professionali ed una formazione specifica che li metta in grado di affrontare operativamente tutti “i mestieri” legati al lavoro di set.

Il progetto presenta inoltre il valore aggiunto di una precisa connotazione storico-sociale. In un momento, come quello attuale, in cui l’industria cinematografica (la quale – vale la pena ricordarlo – conta oltre 6000 imprese e 200.000 addetti – fonti Anica) richiede a gran voce il riconoscimento di settore d’investimento ed attività produttiva a tutti gli effetti, ed il ricorso a forme di sostegno che non siano più contributo assistenziale a fondo perduto, ma investimento produttivo e professionalizzante normato ed istituzionale.

Nello specifico, CineResidenze si compone di 8 masterclass full time, ognuna della durata di un weekend – dal giovedì o venerdì alla domenica – tenute esclusivamente da affermati professionisti del cinema italiano (Massimo Gaudioso per sceneggiatura, Gianluca Arcopinto e Ciro Scognamiglio per produzione e organizzazione di set, Lia Morandini per Costumi, Giancarlo Basili per scenografia, Daniele Ciprì per direzione della fotografia, Marco Parollo per Suono, Francesca Archibugi per regia ecc..) che si svolgeranno nella dimensione di stage residenziale, all’interno di Villa Nappi (Polverigi), struttura eccellente del territorio e dell’ospitalità regionale nel settore culturale, in grado di accogliere insieme studenti ed insegnanti per l’intera durata del percorso formativo.

Le CineResidenze saranno dedicate a giovani professionisti provenienti da tutta Italia di età compresa tra i 18 e i 35 anni, operanti nei campi della sceneggiatura, fotografia, ripresa audio-video, recitazione, scenografia, costumi, e nondimeno della produzione cine-televisiva.

Saranno strutturate secondo una progressione temporale che ripercorrerà il reale processo produttivo cinematografico: dalla sceneggiatura e produzione sino al lavoro tra regista e attore, passando per l’illuminazione dello spazio, la ripresa del suono dal vivo, la costruzione delle scene, la scelta dei costumi. In questo modo, al termine del viaggio, il filo rosso che avrà legato incontri tra persone ed artisti di volta in volta diversi sarà propriamente ed operativamente il “fare cinema”.

Inoltre l’esperienza formativa dei ragazzi si trasformerà in esperienza lavorativa di set. Alla fine di ciascun corso, infatti, il ragazzo/a ritenuto più meritevole a giudizio insindacabile di ciascun professionista avrà l’occasione di lavorare fianco a fianco dell’insegnante in un vero set cinematografico.

 

un progetto di
MCM_logo orizzontale

 

 

 

con la partnership di
logo-Inteatrologo_pandoralogo_officine_mattolilogo-intero-HPolverigi-Stemma

 

 

 

nie-wiem-logologo_fangoeassamilogo_agheirologo_GuascoCGSACEC-(2)logo_marchemovie

 
 

Il progetto è finanziato nell’ambito dell’intervento I Luoghi dell’Animazione, contenuto nell’Accordo Quadro I Giovani c’entrano siglato tra il Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e la Regione Marche.

logo-DipGiovSCN-1LogoRegioneMarche